Comune di Civitella D'Agliano
Ultimi Bandi
Nessun risultato trovato
PROROGA AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO ALLA RACCOLTA DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE ALLA BORSA DI STUDIO PER GLI ALUNNI FREQUENTANTI LE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO AI SENSI DEL D.LGS 63/2017 E DELLA D.G.R. 50/2019 A.S. 2018/2019
apertura 18/03/2019 scadenza 18/04/2019
IL RESPONSABILE DEL SETTORE AMMINISTRATIVO

VISTI:
 Il decreto legislativo 13 aprile 2017 n. 63 che ha istituito il “Fondo Unico per il welfare dello studente e per il diritto allo studio”;
 Il D.M. 686/2018;
 La Deliberazione della Giunta Regionale del Lazio 5 febbraio 2019 n. 50;
 La determinazione del Responsabile del Settore Amministrativo del Comune di Civitella d’Agliano r.g. n. 74 del 11/02/2019;
 La nota Regione Lazio – Area Programmazione, organizzazione e attuazione dell’offerta di istruzione, diritto allo studio scolastico e Universitario prot. n. 204160/2019 con la quale è comunicato la proroga del termine per la presentazione delle istanza di accesso al contributo;
 La determinazione del Responsabile del Settore Amministrativo del Comune di Civitella d’Agliano r.g. n. 121 del 18/03/2019

DATO ATTO che il provvedimento regionale citato individua i comuni quali Enti di prossimità in grado di raggiungere più facilmente l’utenza indi assegna agli stessi i compiti di raccolta delle domande di accesso alle borse di studio degli studenti residenti nel proprio territorio;


EMANA
Il seguente
AVVISO PUBBLICO FINALIZZATO ALLA RACCOLTA DELLE DOMANDE DI AMMISSIONE ALLA BORSA DI STUDIO PER GLI ALUNNI FREQUENTANTI LE SCUOLE SECONDARIE DI SECONDO GRADO AI SENSI DEL D.LGS 63/2017 E DELLA D.G.R. 50/2019 A.S. 2018/2019

Art. 1 – Soggetti ammissibili a beneficio
Potranno accedere al beneficio gli studenti residenti nel Comune di Civitella d’Agliano e frequentanti le scuole secondarie di secondo grado statali e paritarie.

Art. 2 – Requisiti per l’accesso al beneficio
I soggetti richiedenti di cui al precedente art. 1 dovranno appartenere a nuclei familiari con un livello ISEE (indicatore della situazione economica equivalente) non superiore ad € 10.700 (diconsi euro diecimilasettecento) desunto dall’ultima attestazione ISEE in corso di validità o scaduta lo scorso 15 gennaio.

Art. 3 – Termine di presentazione delle domande
Le domande per l’ammissione al beneficio dovranno pervenire entro e non oltre le ore 12.30 di venerdì 12 aprile 2019 esclusivamente mediante consegna a mano ovvero p.e.c. indirizzo comune.civitella.vt@egalmail.it .
Farà fede la apposizione del timbro del protocollo.

Art. 4 – Modalità di presentazione della domanda
Le domande dovranno essere presentate esclusivamente mediante l’allegato modulo di domanda e contenente i seguenti dati: nome, cognome, codice fiscale, data di nascita, codice meccanografico dell’autonomia scolastica di riferimento, ISEE.
Alla domanda dovranno essere allegati:
 Ultima attestazione ISEE in corso di validità;
 Copia fotostatica del documento di riconoscimento dell’istante (tutore, genitore, studente se maggiorenne)

Art. 5 – Importo del beneficio
L’importo della singola borsa di studio ammonta ad € 200,00 rideterminabile in rapporto al numero totale dei richiedenti e alle risorse finanziarie disponibili nel limite massimo di € 500,00 come previsto dalle disposizioni ministeriali di cui al D. M. 686/2018 cui si rimanda.

Art. 6 – Istruttoria
Allo spirare del termine di presentazione delle domande, il Comune provvederà alla formale valutazione delle istanze circa la ammissibilità delle stesse ai sensi della sopra richiamata DGR 50/2019 cui si rimanda e che costituisce, in allegato, parte integrante e sostanziale del presente avviso.
All’esito di tale valutazione, il Comune provvederà, entro il termine ultimo dell’8 marzo 2019 a trasmettere alla Regione Lazio – Direzione Regionale formazione, ricerca e innovazione, scuola e università, diritto allo studio modulo riepilogativo dei soggetti ammissibili a beneficio.

Art. 7 – Modalità di erogazione del contributo
Le borse di studio saranno erogate dal MIUR sulla base degli elenchi dei beneficiari che le Regioni dovranno trasmettere entro il prossimo 30 marzo 2019 mediante caricamento nell’apposito sistema informatico.

Art. 8 – Responsabili del trattamento dati
In conformità all’art. 28 comma 2 del Regolamento Ce 2016/679 e limitatamente alle procedure di raccolta e trasmissione dei dati il Comune di Civitella d’Agliano agisce in qualità di Responsabile del Trattamento dati.
Sul sito istituzionale www.comune.civitelladagliano.vt.it è reperibile l’informativa per il trattamento dei dati personali.

In Civitella d’Agliano il 18/03/2019

Il Responsabile del Settore Amministrativo
Dott. Vito Antonio Fazio
Allegati
proroga bando borse di studio 2018.2019 scuola secondaria.pdf
Comune di Civitella D'Agliano Piazza Cardinale Dolci, 161 Civitella D'Agliano, (Lazio) 0761914884 .