Piazza Cardinale Dolci, 16 - 01020 Civitella D'agliano (VT)     |     comune.civitella.vt@legalmail.it     |     0761 914884-5

AVVISO PER UN’INDAGINE ESPLORATIVA FINALIZZATA ALL’ACQUISIZIONE DI MANIFESTAZIONI D’INTERESSE PER LA PARTECIPAZIONE A PROCEDURA NEGOZIATA GESTIONE DEI SERVIZI COMUNALI DI RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO RIFIUTI SOLIDI URBANI – RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO DIFFERENZIATA CON MODALITÀ DI RACCOLTA “PORTA A PORTA

News

Sabato 29 Ottobre 2016 12:14

IL
RESPONSABILE DEL SETTORE TECNICO


Dato Atto che con delibera di G.C.
n. 95 del 21/10/2016 è stato approvato il Capitolato Speciale d’Appalto per il
servizio di Igiene Urbana nel territorio comunale;


Dato Atto che occorre provvedere a
individuare ditta con idoneità e requisiti professionali atti a garantire la GESTIONE  DEI 
SERVIZI COMUNALI DI RACCOLTA, TRASPORTO E  SMALTIMENTO 
RIFIUTI SOLIDI URBANI – RACCOLTA, TRASPORTO E SMALTIMENTO  DIFFERENZIATA 
CON  MODALITÀ  DI 
RACCOLTA “PORTA A PORTA”


AMMINISTRAZIONE APPALTANTE: Comune di Civitella d’Agliano, Piazza Cardinale Dolci n. 16 –
01020 Civitella d’Agliano – Settore Tecnico Tel. 0761/914884 – 85 fax
0761/914918. Sito internet www.comune.civitelladagliano.vt.it E-mail utecnico
@comune.civitelladagliano.vt.it



CARATTERISTICHE
GENERALI DEL SERVIZIO:

Oggetto dell’appalto è il complesso delle seguenti
elencate prestazioni che l’Ente appaltante intende affidare ad una ditta
specializzata esterna all’Ente, di seguito denominata Ditta Aggiudicataria:


  1. Servizio
    di raccolta dei rifiuti solidi urbani e assimilati, trasporto e
    conferimento agli impianti di recupero e/o smaltimento;

  2. Servizio
    di raccolta differenziata della frazione organica dei RSU, trasporto e
    conferimento al sito individuato dall’aggiudicataria;

Servizio di raccolta differenziata delle frazioni di carta e cartone, trasporto e
conferimento all’impianto di recupero e/o all’isola ecologica gestita in
convenzione nel comune di Civitella d’Agliano;


  1. Servizio
    di raccolta differenziata degli imballaggi in plastica, trasporto e
    conferimento all’ impianto di recupero e/o all’isola ecologica gestita in
    convenzione nel comune di Civitella d’Agliano;

  2. Servizio
    di raccolta differenziata degli imballaggi in vetro, alluminio e banda
    stagnata trasporto e conferimento all’ impianto di recupero e/o all’isola
    ecologica gestita in convenzione nel comune di Civitella d’Agliano;


L’elencazione ha titolo esemplificativo. I servizi, le caratteristiche generali e le modalità
di esecuzione degli stessi sono specificatamente dettagliati nel Capitolato
Speciale d’Appalto a cui si rinvia.


Il servizio di raccolta trasporto e smaltimento dovrà
essere svolto in 3 giorni alterni a settimana contemporaneamente per tutte le
tipologie di rifiuti su tutto i territorio comunale e indicativamente con
inizio alle ore 06.00 e terminare entro le ore 14.00.




PREZZO A BASE D’ASTA E VALORE DELL’APPALTO:

Per i servizi appaltati, così come indicati nel Capitolato Speciale d’Appalto e nel
Capitolato Tecnico Prestazionale, il corrispettivo a base di gara è fissato in
€ 160.500,00 (diconsi Euro centosessantamila/500) IVA esclusa ed oneri pari ad
€ 3.000,00 non soggetti a ribasso - Canone mensile € 13.625,00/mese IVA
esclusa.



LUOGO DI ESECUZIONE: Comune di Civitella d’Agliano (VT) Il territorio è visibile dalla
planimetria consultabile, ai sensi dell’art 11 del presente Disciplinare,
presso l’Ufficio Tecnico del Comune insieme a tutta la documentazione di gara.



CRITERIO
DI AGGIUDICAZIONE:

La gara sarà aggiudicata il criterio del prezzo più basso - art. 95 comma 4 del
D.Lgs 50/2016;




REQUISITI
DI PARTECIPAZIONE

Sono
ammessi a partecipare alla procedura i soggetti di cui all’art. 45 del D.Lgs
50/2016. Gli operatori economici interessati devono:

·        
essere iscritti alla Camera di Commercio Industria,
Agricoltura e Artigianato, per le attività attinenti ai lavori oggetto del
presente avviso;

·        
possedere i requisiti generali e professionali di cui
agli artt. 80 e 83 del D.Lgs. 50/2016.

·        
iscrizione all’Albo Nazionale Gestori Ambientali per
le categorie di cui al D.M. 3 giugno 2014 n. 120 corrispondenti ai servizi in
oggetto;

·        
Il concorrente deve aver già svolto servizi di
raccolta dei rifiuti solidi urbani e assimilati, con sistema di raccolta “porta
a porta”, su di almeno 1 bacino di utenza con almeno 3000 abitanti.


·        
E come previsto dal disciplinare di gara ai punti 1,
2, 3, 4 dell’art.3.




MODALITA'
DI PRESENTAZIONE DELLE DOMANDE/ AUTODICHIARAZIONI

Ciascun operatore economico potrà inviare la propria
manifestazione di interesse per la partecipazione alla procedura negoziata
unicamente tramite PEC all’indirizzo comune.civitella.vt@legalmail.it,
precisando all’oggetto: “Selezione di operatori economici da invitare alla
procedura negoziata relativa ai lavori di 
GESTIONE  DEI  SERVIZI COMUNALI DI RACCOLTA, TRASPORTO
E  SMALTIMENTO  RIFIUTI SOLIDI URBANI – RACCOLTA, TRASPORTO E
SMALTIMENTO  DIFFERENZIATA  CON 
MODALITÀ  DI  RACCOLTA “PORTA A PORTA” CIG 68509563BD n.
gara 6558157  - CUP E76G16002150004 - CPV 90511000-2 – NEL COMUNE DI
CIVITELLA D’AGLIANO (VT)- istanza di partecipazione avviso per manifestazione
di interesse”. La PEC dovrà pervenire, pena esclusione, all'indirizzo sopra riportato entro le ore 24.00 del giorno 13/11/2016.
LE DOMANDE/AUTODICHIARAZIONI PERVENUTE QUINDI CON MEZZI DI TRASMISSIONE NON
CONSENTITI DA QUESTA STAZIONE APPALTANTE NON SARANNO AMMESSE ALLA SELEZIONE.



Si richiede la compilazione del MODULO. A ‐ Modello Dichiarazioni (allegato).

Ai fini dell'ammissione faranno fede la data e l'ora di ricezione della PEC da parte
del sistema informatico dell’Ente. La domanda/autodichiarazione, a pena di
esclusione, dovrà essere sottoscritta dal titolare o dal legale rappresentante
dell'impresa con allegata copia di valido documento di identità del sottoscrittore
(si invita a compilare direttamente l'Allegato A; qualora l’operatore economico
non utilizzi il fac-simile Allegato A, sarà comunque tenuto a riportare nella
propria istanza tutte le informazioni richieste nello stesso). L'inoltro della
PEC è a completo ed esclusivo rischio del concorrente, restando esclusa
qualsivoglia responsabilità dell’Unione dei Comuni della Teverina e del Comune
di Civitella d’Agliano per disguidi di qualsiasi natura. Non saranno presi in
considerazione le manifestazioni di interesse pervenute oltre il suddetto
termine di scadenza, anche per ragioni indipendenti dalla volontà del
concorrente ed anche se spedite prima del termine indicato.




MODALITA' DI SELEZIONE DEI CONCORRENTI

I soggetti ritenuti idonei in base ai requisiti
posseduti ai sensi del punto 2 del presente avviso verranno ammessi a
partecipare alla selezione per l'invito alla successiva procedura negoziata.
L'invito sarà rivolto a cinque (5) operatori economici, se sussistono aspiranti
idonei in tale numero, scelti mediante sorteggio pubblico che avrà luogo presso
la sede Comunale il giorno 14/11/2016 alle ore 15:00 (tale sorteggio avverrà
solo nel caso in cui il numero delle richieste ammesse sia superiore a cinque).
Si tiene a specificare che, come d’obbligo di legge, entrerà comunque a far
parte della selezione descritta la ditta uscente. Nel caso in cui il numero
delle richieste ammesse sia inferiore a 5 (cinque), la Stazione appaltante
attingerà agli elenchi di qualificazione presenti all’Albo Nazionale dei Gestori
Ambientali di Lazio, Umbria e Toscana nella categoria ordinaria prevista per la
raccolta e trasporto rifiuti ed in possesso delle categorie CER previste nel
capitolato d’appalto. Al fine di garantire quanto prescritto dall'art. 53 del
D.Lgs. 50/2016 l'estrazione a sorte degli operatori economici da invitare a
gara, anche se espletata in seduta pubblica, avverrà in maniera tale da
garantire la riservatezza in ordine all'identità degli stessi, con possibilità
di accedere all'elenco dei soggetti che hanno manifestato interesse, nonché di
quelli estratti ed invitati a gara, soltanto dopo la scadenza del termine di
presentazione delle offerte stesse. Si precisa che, nel caso si profili
l'esigenza di posticipare il suddetto sorteggio, ne sarà data comunicazione
mediante pubblicazione sul sito informatico del Comune, anche il giorno
antecedente la data originariamente fissata, senza necessità di singole comunicazioni
ai soggetti che hanno aderito all'avviso, i quali, pertanto, dovranno
verificare sul sito stesso.



ULTERIORI PRECISAZIONI

Il presente avviso, finalizzato ad una ricerca di
mercato, non costituisce proposta contrattuale e non vincola in alcun modo il
Comune di Civitella d’Agliano che sarà libero di avviare altre procedure.
L'Amministrazione si riserva di interrompere in qualsiasi momento, per ragioni di sua esclusiva competenza, il procedimento avviato, senza che i soggetti richiedenti
possano vantare alcuna pretesa. Al fine di poter effettuare le comunicazioni
prescritte, si invitano i concorrenti ad autorizzare questa Stazione appaltante
ad utilizzare la PEC quale mezzo di trasmissione. A tal fine si evidenzia che
la suddetta autorizzazione potrà essere rilasciata, compilando l'apposita
sezione nell'allegato 1 e che, conseguentemente, dovrà essere tassativamente
indicato, dall'impresa partecipante, il proprio indirizzo PEC sempre nella
domanda/autodichiarazione (allegato 1). Pertanto, ogni trasmissione a mezzo
PEC, avrà valore legale di comunicazione.



INFORMAZIONI

Il Responsabile
Unico del presente Procedimento è Arch. Tiziano Grossi. Per ulteriori
informazioni di carattere tecnico-amministrativo è possibile contattare il
Responsabile del Settore Tecnico del Comune di Civitella d’Agliano: Arch.
Tiziano Grossi – Geom. Buonasorte Alessandro - tel. 0761 914884 mail
utecnico@comune.civitelladagliano.vt.it; Il presente avviso è pubblicato per la
durata di 10 giorni sul profilo informatico istituzionale – sezione
Amministrazione Trasparente - del Comune di Civitella d’Agliano:
http://comune.civitelladagliano.vt.it/

 


TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

Ai sensi del D.Lgs.
n. 196/2003 e s.m.i., si precisa che il trattamento dei dati personali sarà
improntato a liceità e correttezza nella piena tutela dei diritti dei
concorrenti e della loro riservatezza; il trattamento dei dati ha la finalità
di consentire l’accertamento della idoneità dei concorrenti a partecipare alla
procedura di affidamento di cui trattasi. Si informa che i dati dichiarati
saranno utilizzati dagli uffici esclusivamente per l’istruttoria dell’istanza
presentata e per le formalità ad essa connesse. I dati non verranno comunicati
a terzi.



ACCESSO AGLI ATTI

Ai sensi dell'art.
53 del D.lgs. n. 50/2016, il diritto di accesso nelle procedure negoziate, in
relazione all'elenco dei soggetti che hanno fatto richiesta di invito, o che
hanno segnalato il loro interesse e in relazione all'elenco dei soggetti
invitati o all'elenco dei soggetti che hanno presentato offerta è differito
fino alla scadenza del termine per la presentazione delle offerte medesime;
questo Ente, quindi, comunicherà agli operatori economici partecipanti notizie
sulla procedura dopo tale termine e solo dietro espressa richiesta scritta da
parte dei soggetti interessati.



Procedure di ricorso: ricorso ex artt. 119 e 120 Cod.
Proc. Amm. al TAR della Regione Lazio.


Civitella d’Agliano, li 28/10/2016

il RUP Arch. Tiziano Grossi
Valuta la pagina - stampa